SQUEE si promuove. A pieni voti.
C'era una volta uno spremiagrumi. C'era una volta anche un pennello. “C'era una volta” perché noi ci abbiamo visto dell'altro, e “altro” li abbiamo fatti diventare. Ci abbiamo messo fantasia, voglia di divertirci nel pensarli e di divertire chi li riceve, voglia di essere liberi da vincoli con l'unico scopo di raccontarci a modo nostro, essere ricordati a per quello che siamo. Li abbiamo caricati di altri significati, con testi e visual di accompagnamento dedicati. Il ranocchio è diventato Principe Azzurro. I cenci di Cenerentola, un prezioso vestito da cerimonia. Non è magia. O forse è la magia della creatività.
Oggi non chiamateli spremiagrumi o pennello, non chiamateli nemmeno gadget: sono oggetti che parlano di noi per regalare un sorriso ad ogni nostro interlocutore e futuro cliente, in fiera e non solo. 
E se dovessimo pensare a un lieto fine per questa storia è l'inizio di tante nuove collaborazioni.